Feeds:
Articoli
Commenti

Sembra proprio che la Lombardia (Regione e Provincia di Milano ne stanno discutendo in questi giorni) sia intenzionata a costruire un nuovo inceneritore  in sostituzione di quello di Sesto San Giovanni considerato (giustamente) obsoleto.

Un sacco di soldi che si potrebbero impiegare per DISMETTERLO quell’inceneritore !

Bruciare i rifiuti in un inceneritore è, dal punto di vista energetico, come bruciare nella stufa biglietti da 100 euro per scaldarsi. Milano non arriva al 40% di differenziata (37 % dopo l’ultima rilevazione), arriviamo a quota 70% e poi parliamo di costruire nuovi inceneritori!
In Germania dove la raccolta differenziata la fanno davvero hanno bisogno dei rifiuti di Napoli per poter far funzionare gli inceneritori. Detto questo … PERCHE’ BUTTARE VIA I SOLDI DEI CONTRIBUENTI?

Annunci

primulegif.jpgprimulegif.jpgSabato 1 marzo si è tenuta a Cassinetta di Lugagnano l’ assemblea di mobilitazione regionale contro l”AMMAZZAPARCHI”, convocata dal Sindaco Domenico Finiguerra. All’incontro hanno partecipazione oltre 300 persone, i rappresentanti di WWF, Legambiente, FAI, VAS, Federparchi, CIA, di moltissime associazioni ambientaliste e culturali locali, di comitati, i consiglieri regionali Monguzzi e Prina, l’assessore provinciale Mezzi, sindaci e amministratori locali.

L’assemblea ha deciso di costituire il Comitato Regionale Permanete “SALVAPARCHI”, che sarà coordinato dal Comune di Cassinetta di Lugagnano.
In occasione della discussione in aula dell’emendamento n. 13 bis, il comitato convoca un
PRESIDIO CONTRO L’AMMAZZAPARCHI
martedì 4 marzo ore 10.30 
davanti al PIRELLONE
La cittadinanza, le associazioni, i partiti, i movimenti, i blog, sono invitati a partecipare

Ciao mondo!!

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!